fbpx
SpkTeatro

Der Boxer

Quando:

Venerdì 23 settembre, ore 21:00

Dove:

Sala Bastia del Castello di Torre, via Vittorio Veneto, Pordenone.


Der Boxer

Trilogia dello Sport, Capitolo I

Di e con Michele Vargiu

I perché della direzione artistica

Der Boxer ritorna nel 2022 per concludere il viaggio sulla trilogia dello sport di Michele Vargiu, un percorso di teatro di narrazione che porta in scena storie di grandi sportivi. Sport, storia, sudore, fatica. Tutto filtrato attraverso le parole evocative, i ritmi altissimi e precisi della scrittura e della voce di Michele Vargiu, in grado di farci ridere molto e catapultarci sognando, come bambini, in vite lontane attraversando paesaggi storici urbani ed emotivi. Spettacolo di musica e parola Der Boxer è la narrazione sentita e commovente della vita del pugile Sinti Johan Trollman che ci catapulterà in Germania fra gli anni ’20 e ’30 del secolo scorso, sotto fiocchi di neve e colpi di fucile a sentire l’eco ovattato dei pugni, a immaginare le piroette di un pugile ballerino. Michele è un caro amico di SpkTeatro da sempre, Der Boxer torna per concludere un ciclo, torna come quei racconti di una volta che ascolteresti ancora e ancora e ancora e ancora …

Sinossi

Berlino, 9 Giugno 1933. Le pareti della birreria Bock contengono tante di quelle persone che sembrano dover esplodere da un momento all’altro. L’aria è impregnata del fumo di sigari e sigarette e del vociare confuso degli astanti. In quell’ambiente rumoroso e sovraeccitato di Fidicin Strasse sta per disputarsi la finale nazionale per il titolo dei pesi medi di pugilato. L’incontro comincia e sotto gli occhi stupefatti dei presenti accade qualcosa di incredibile: un pugile giovanissimo e veloce stende in sole sei riprese quello che era il gran favorito dalla folla. Il ragazzo si muove sul ring come se danzasse ed è bello come un Dio. Il pubblico, specialmente quello femminile, è in visibilio. Lui, quel campione che danza sul ring, si chiama Johann Trollmann. E’ il nuovo campione di Germania. Ma c’è un problema: è uno zingaro. Da quel momento Johann diventerà un nemico giurato del regime nazista tedesco, che proprio nella boxe vedeva la più alta espressione per l’affermazione della supremazia della razza ariana. Un “nemico” amato e idolatrato dal popolo, che in lui non vede lo “zingaro” che il regime cerca con ogni mezzo di denigrare, ma un campione capace di emozionare e far sognare. “Der Boxer” (“Il Pugile”, in lingua tedesca) racconta, in un monologo febbrile e appassionato, la grande e vera storia di un giovane uomo che con la sola forza della sua determinazione è riuscito a sfidare la follia del Terzo Reich e a farsi amare da un popolo intero, sfidando l’assurdità delle leggi razziali. Una storia appassionante e crudele, in tournée dalla stagione 2019 in tutti i teatri d’Italia, resa ancora più straordinaria dalle musiche dal vivo del duo Elva Lutza (Premio Parodi e nomination Targa Tenco 2019). Uno spettacolo che si presta per un pubblico di adulti e ragazzi.

Durata: 1 ora e 5 minuti

    Vuoi richiedere informazioni? Lasciarci un messaggio?