fbpx
SpkTeatro

Il Giardino


Il Giardino

di Zinnie Harris

Traduzione di Monica Capuani

Reading integrale
Con Lisa Moras e Alessandro Maione/Mathias Eccher
Sound design BIAS

In un futuro prossimo alla Black Mirror in città caldissime, senza acqua, senza alberi, senza figli, Mac e Jane sono una giovane coppia sposata, lui accanito stakanovista in odore di promozione, lei nullafacente ossessionata dalla pulizia di pavimenti in linoleum. Fra birre fresche e psicofarmaci Jane e Mac vivono una quotidianità fatta di parole vuote, litigi, sogni desolanti, finchè nel mezzo del soggiorno un germoglio inizia a crescere sotto il linoleum. Una pianta che loro non hanno mai visto, forse l’ultima pianta al mondo. Un’ossessione.  Un  incubo.  Qualcosa  che  non  dovrebbe  esserci.  Un  melo.  E  Jane  e  Mac,  come  novelli Adamo ed Eva non sanno come reagire di fronte a questo imprevisto e di sicuro il mondo non è più il Giardino dell’Eden.

Per info su costi e modalità di prenotazione dell’evento, contattare la segreteria.

    Vuoi richiedere informazioni? Lasciarci un messaggio?