fbpx
SpkTeatro

Daniela Borghi


PSICOMOTRICISTA RELAZIONALE

Formata presso la Scuola di formazione Accamamam, con specializzazione in Psicomotricità Relazionale per conduzione di gruppi di adulti. Socia N° 1968 dell’Associazione Nazionale Unitaria degli Psicomotricisti Italiani e iscritta all’Elenco Nazionale degli Psicomotricisti di area socioeducativa.

La Psicomotricità Relazionale è un’attività del corpo e della mente insieme. Si svolge utilizzando spontaneamente il linguaggio del corpo e la fantasia. Non è strutturata in esercizi ma piuttosto in sequenze di gioco libero e creativo che ognuno dei partecipanti propone al gruppo e che il gruppo a sua volta sviluppa, dando vita ad altri e sempre nuovi giochi.

È una pratica che concorre alla formazione del carattere e della personalità ed è quindi adatta a tutti. Aiuta a lenire o risolvere eventuali disagi della crescita e della relazione e a far fronte alle difficoltà della vita, sia a livello fisico che psichico, attraverso la sua capacità di attivare le risorse proprie e originali di ognuno.

La Psicomotricità Relazionale è un’attività che può essere frequentata a qualunque età, sia in condizione di benessere che di disagio.

Torna a PER_FORMARE

    Vuoi richiedere informazioni? Lasciarci un messaggio?